Accesso ai servizi

Vivere Arborio

Paracadutisti

La Sezione di Vercelli dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia, pur essendo nata come sezione provinciale, ha sede in Arborio in quanto il gruppo originario si è costituito ad Arborio nel 1984 come Nucleo Paracadutisti “SESIA” della sezione di Biella, allora unica sezione della provincia di Vercelli. Quando il numero degli iscritti è cresciuto, con
adesioni da tutto il territorio del Vercellese si procedette a formare una sezione autonoma: nel 1987 si è dunque costituita la nuova sezione “SESIA” di Vercelli che, anno dopo anno, ha visto crescere i propri soci fino a superare i 100 iscritti. La sezione si intitola al Magg. Par. Nicola Pistillo Medaglia d’Oro al Valor Militare e nomina proprio Presidente Onorario il Par. Bruno Vettorello (Gattinara), Medaglia d’Argento al Valor Militare (entrambi per atti eroici
compiuti durante la battaglia di El-Alamein).
La sezione ha ottenuto una sede decorosa e confortevole nell’ambito del Palazzo Municipale; per la quale si rinnovano i ringraziamenti all’Amministrazione Comunale. Attualmente la sezione di Vercelli ha tolto la dicitura “SESIA”dalla propria intestazione e ha dato vita a una nuova sezione: il Nucleo Paracadutisti Valsesia, nato da qualche anno a Varallo, si è costituito Sezione Monterosa ad indicare la positiva tendenza dell’Associazione a diffondersi sul territorio.
Lo stemma dell’Associazione è uno scudo interzato in sbarra con campo bianco (a simboleggiare le nevi della Valsesia) e campo giallo (il riso maturo del Vercellese) divisi da una sbarra azzurra (il fiume Sesia), comprendenti rispettivamente gli stemmi di Borgosesia, di Vercelli e dell’Associazione, il tutto sormontato dal brevetto italiano di
paracadutismo militare, un nastro azzurro (colore dei paracadutisti), un nastro tricolore e sotto lo scudo un nastro nero con il motto “EX MONTIBVS IN PLANVM SESIA IRRVMPIT” («dalle montagne la Sesia irrompe alla pianura»).
L’Associazione nazionale Paracadutisti d’Italia è un’Associazione d’Arma atipica in quanto permette a chi non è stato paracadutista di conseguire l’abilitazione al lancio con paracadute rilasciata dalla Scuola Militare di paracadutismo (
diventando socio aggregato) frequentando un idoneo corso di preparazione, diretto da istruttori qualificati dalla Brigata Paracadutisti «Folgore», superando un esame teorico-pratico ed effettuando tre lanci con materiale di tipo militare.
Anche la Sezione di Vercelli, come tutte le sezioni istruisce ogni anno corsi di preparazione al lancio presso la palestra comunale di Arborio.